La conoscenza va diffusa e mostrata al mondo perché è in essa che risiede il vero valore di un’azienda e di un professionista.

Il blog serve proprio a questo; far emergere le proprie competenze in un settore specifico attraverso la pubblicazione costante di notizie, curiosità, contenuti informativi e formativi.

Senza dubbio è il miglior investimento per qualsiasi attività professionale.

La filosofia di un blog è ben diversa da quella di un sito internet, la differenza sta nel fatto che il sito web mostra ciò che proponete, dove siete e come contattarvi mentre il blog quello che sapete, il vostro know-how, i benefici e la qualità di ciò che proponete e del perché affidarsi a voi.

Probabilmente la vostra offerta sul mercato non è molto diversa dai vostri competitor ma ciò che fa la differenza è appunto la conoscenza. Online è assolutamente fondamentale mostrarsi competenti e professionali facendo percepire l’importanza di affidarsi a voi acquisendo cosi la fiducia del consumatore.

Requisiti del blog

Come per qualsiasi sito internet, anche il blog necessita di alcuni aspetti molto importanti affinché sia attrattivo e soprattutto di facile comprensione da parte dei lettori.

La grafica, ad esempio, non deve essere troppo invasiva perché defocalizzerebbe l’utente dalla lettura degli articoli. La formattazione del testo deve essere sobria, consentendo una lettura fluida e comprensibile di ciò che viene comunicato.

Le immagini fanno sempre notizia! Abbinare delle fotografie per ogni articolo, che rappresentino ciò che viene comunicato, è senz’altro una mossa vincente per attrarre l’attenzione dei visitatori.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico è necessario che la struttura del blog sia totalmente realizzata in forma “Google Friendly” e quindi impostata affinché sia compatibile con l’utilizzo di tecniche SEO (Search Engine Optimization) che permettono ai motori di ricerca di indicizzare gli articoli pubblicati.

L’importanza dei contenuti

Ogni articolo deve essere scritto mettendosi nei panni del proprio lettore, è quindi fondamentale che siano scorrevoli e di facile lettura, evitando termini incomprensibili e troppo tecnici, ma soprattutto che siano unici e di qualità.

L’errore più comune nella pubblicazione di articoli è quello di “copiare”, un’azione assolutamente deleteria per il gestore del blog in termini di rappresentanza della propria immagine professionale.

Attraverso il blog, l’azienda o il professionista, devono battere i competitor offrendo informazioni che loro non danno, devono esprimersi al meglio e soprattutto come gli altri non fanno, riuscendo ad attrarre l’attenzione del lettori regalando dei veri benefit.

Il piano editoriale

Affinché sia possibile realizzare un blog di successo è necessario avvalersi di un piano editoriale, ossia un calendario strategico che serve ad identificare la logica e la mission durante la pubblicazione di contenuti.

Si tratta quindi di stabilire l’obiettivo da raggiungere attraverso il blog e i relativi strumenti da utilizzare come il linguaggio, gli argomenti, le immagini ed altri contenuti multimediali.

Il piano editoriale è uno strumento molto importante per pianificare con efficacia la presenza online di un’azienda o di un professionista, tenendo traccia delle attività avviate e gestite per attrarre il target di riferimento.

Vantaggi nell’utilizzo del blog

1) Aumenta le visite al sito internet e ai profili Social

L’effetto principale e più evidente dell’integrazione di un blog all’interno del proprio sito internet è la crescita delle visite provenienti sia dai motori di ricerca che dalle attività di sponsorizzazione e condivisione all’interno dei Social Network, come Facebook, Linkedin e Twitter. Gli articoli pubblicati nel blog generano un passaparola virtuale che conduce migliaia di visitatori automaticamente all’interno del sito internet, che con molte probabilità visiteranno le pagine di cui è composto, richiedendo anche delle informazioni.

La condivisione degli articoli nei profili Social tra i diversi amici e contatti, Facebook ad esempio, genera un effetto virale che permette di acquisire velocemente nuovi Fans attratti ed interessati da quanto è stato pubblicato.

2) Ispira fiducia e fidelizza la clientela

Una delle principali difficoltà che riscontra un’azienda o un professionista è quella di far emergere le proprie competenze nel settore di riferimento e di farle conoscere ad un pubblico molto vasto. Il blog è il posto giusto dove introdurre le proprie competenze, dove trasmettere i benefici e la qualità dei propri prodotti e servizi, rispondendo alle domande di potenziali clienti e lettori.

La pubblicazione di articoli curiosi, informativi e formativi suscita l’interesse dei lettori ispirando fiducia in ciò che viene loro proposto.

Per la clientela già acquisita il blog è il sistema migliore per mantenerla costantemente aggiornata sulle proprie conoscenze e novità, consolidando quindi il rapporto cliente-fornitore, evitando di utilizzare altri sistemi di comunicazione che posso essere molto più invasivi, come ad esempio le newsletter.

3) Migliora l’indicizzazione e il posizionamento nei motori di ricerca

Gli articoli pubblicati in un blog hanno una grande probabilità di beneficiare di un buon posizionamento su Google, dando quindi una notevole visibilità all’azienda e al professionista che provvede alla pubblicazione.

Google premia sempre l’originalità dei contenuti di un blog o di un sito internet premesso che vengano realizzati seguendo delle linee guida e degli accorgimenti tecnici da tenere in considerazione in ambito SEO (Search Engine Optimization).

E’ quindi consigliabile affidarsi ad un esperto del settore web affinché i contenuti siano “Google Friendly” e sempre pertinenti al settore e all’argomento trattato.

4) Coinvolge dipendenti, collaboratori e amici

Un articolo ben fatto, originale, professionale ma nello stesso tempo curioso e simpatico è il contenuto perfetto per le esigenze degli utenti Social, costantemente connessi e pronti a commentare e condividere qualsiasi immagine e testo proveniente da un’azienda o da un professionista di loro conoscenza.

Questa attività di condivisione permette ad un articolo di essere cliccato e letto da migliaia di visitatori veicolandoli automaticamente all’interno del sito internet dove risiede il blog.

Conclusione

Ogni azienda e professionista dovrebbe utilizzare un blog e localizzato all’interno del proprio sito internet, un sistema di comunicazione semplice, professionale e soprattutto funzionale, in grado di attrarre e veicolare migliaia di visitatori al proprio sito internet.

Senza dubbio è il miglior investimento per qualsiasi attività commerciale!